prev next
 

Il Metodo Sava fornisce agli insegnanti, non solo un bagaglio di conoscenza completo per chi è in
fase di formazione, ma la fusione delle due tecniche contrapposte, Vaganova e Balanchine, può favorire un buon sviluppo tecnico espressivo, a partire dai 6 anni di età con un approccio tale da indurre l’allievo a danzare immediatamente mentre studia con sviluppo anatomico immediato e con una dialettica particolarmente efficace da indurre il bambino a lavorare bene e con piacere, facendo il corretto movimento in maniera inconscia dove normalmente quelle parti articolari e muscolari sono difficili da applicare.



NUOVO A ROMA

NOVITA':

"Nuove Musiche composte ed eseguite dal maestro compositore Sandro Cuccuini espressamente scritte per le lezioni di danza classica del Metodo Sava e per gli iscritti al seminario triennale 2019 a Roma".


PER IL PROGRAMMA DETTAGLIATO E COSTI :

/attività-didattica/index




 

Metodo Sava member of the international dance council CID

REGISTRATION NUMBER 22306

 


DAL 24 AL 29 aprile

Presso CID UNESCO International Dance Council

The Unated Nation of Dance Saint - Petersburg Section

Herzen State Pedagogical University of Russia

Monica Sava ha presentato il proprio Metodo di approccio educativo alla danza classica indirizzato prevalentemente alle scuole di danza private.



DANZA IN FIERA 2018


Grande successo a Danzainfiera per il Metodo Sava, insegnanti e allievi hanno avuto la possibilità di provare l'approccio con la fusione Vaganova-Balanchine.

Di grande rilievo è stata la presenza del Presidente del CID International Council Dance Unesco - Parigi Dr. Alkis Raftis e la Sig.ra Adamantia Angeli, Executive Director CID che hanno apprezzato il lavoro svolto.

Si è svolta anche la cerimonia di consegna per la Certificazione Triennale Metodo Sava per le insegnanti presenti.

Un grazie speciale al maestro Colella Vinicio che mi ha concesso la sua collaborazione per la lezione-presentazione Metodo Sava.

Un saluto e un ringraziamento speciale al mio manager-consulente Angelo Summa per la sua costante presenza e grande professionalità, e ancora a Christophe Ferrari, Eriberto Verardi, Jose Perez, Claudio Eventi Emotion Libertone, i miei allievi e i loro genitori, tutti gli ex allievi che sono venuti a trovarmi, Annadora Scalone, Nora Garavello e Adriano, l'amica Cinzia e uno specialissimo a mio marito e sempre presente Paolo.