CORSI


L'insegnante Monica Sava tiene Corsi Accademici annuali presso l' Istituto Civico Musicale "A.Vivaldi" di Busca (CN)


CORSI PROPEDEUTICI


Finalità e linee metodologiche

Il Corso è finalizzato ad accrescere la capacità di comunicare con il corpo e di trasformare le informazioni sensoriali attraverso lo specifico linguaggio della danza e in particolare vuole sviluppare i sottoelencati punti:

  • riconoscere comprendere la differenza che esiste fra la danza e altri tipi di attività motorie,
  • riconoscere, distinguere, ricordare differenti percezioni sensoriali (visive, uditive, tattili) e rappresentate attraverso il movimento,
  • esplorazione sulla dinamicità del movimento (pesante, leggero, lento e veloce, fluido e rigido),
  • riconoscere il corpo come mezzo di comunicazione, (parti principali dell'apparato scheletrico e muscolare,
  • riconoscere l'importanza della respirazione e la sua funzionalità nel lavoro fisico,
  • Riconoscere il ritmo musicale (distinzione della durata fra il suono e la pausa),
  • prime nozioni di base della tecnica di danza
  • geometria nello spazio (esplorazione dello spazio),
  • relazione con altri (lavoro d'insieme, a coppia)..

Destinatari dei corsi - Bambini di 6 e 7 anni (flessibile)

Lezioni:

  • due lezioni settimanali di un ora e quindici ciascuna;
  • 30 settimane di lezione, da ottobre a maggio
  • gruppi di allievi di 10/15 unità

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Curabitur pharetra dapibus pharetra. Donec interdum eros eu turpis pharetra et hendrerit est ornare. Etiam eu nulla sapien. Nullam ultricies posuere nunc, eget mollis nulla malesuada quis.


CORSI ACCADEMICI


I Corsi accademici di danza classica sono strutturati per formare sia danzatori di livello professionale che di ottimo livello amatoriale, con l'obiettivo di avviare gli studenti ad una carriera artistico-professionale o di fornire agli studenti una solida base tecnica per altre espressioni artistiche nel settore della danza, quali la danza contemporanea, la danza jazz, etc..

Essi sono disciplinati in modo da consentirne la frequenza agli alunni iscritti alla scuola elementare, media e alla scuola secondaria superiore. La loro struttura, i corsi di studio, i programmi di studio ed esame sono analoghi a quelli adottati nelle principali accademie di danza internazionali.


LIVELLI DI FORMAZIONE E PERIODI DI STUDIO

L’offerta formativa è organizzata in tre periodi, articolati ognuno in anni di studio secondo la seguente tabella che ne evidenzia anche i relativi livelli di competenza.



CONTENUTI DIDATTICI E FINALITA' DEI CORSI ACCADEMICI

Ogni ciclo ha un suo ben preciso progetto didattico-formativo evidenziato nel seguente specchietto:


PRIMO CICLO

E' il ciclo dedicato all'inizio degli studi, allo sviluppo delle capacità fisiche ed artistiche, alla gioia e alla passione per la danza. Prevede l'acquisizione della conoscenza di base della danza classica ed il suo sviluppo.

SECONDO CICLO


E' il periodo dedicato allo sviluppo ed all' apprendimento analitico dello studio della danza classica con le sue applicazioni alla geometria ed alle linee del corpo, alla musica (interpretazione e colore del passo), alla respirazione (resistenza ed efficacia dell'esecuzione), alla cultura (nozioni di storia del balletto).

TERZO CICLO


In questo ultimo ciclo tutto l'attività didattico-formativa è dedicata alla formazione professione del danzatore. Lo scopo e quello di indirizzare l'allievo verso il massimo delle proprie capacità ed attitudini (danzatore classico–contemporaneo). La tecnica e lo studio della danza vengono sviluppate ai massimi livelli unitamente all'apprendimento delle variazioni e coreografie di repertorio finalzzate alla preparazione di concorsi ed audizioni per l'inserimento nel mondo professionale della danza.


Per ogni periodo di studio sono quindi individuate le discipline che concorrono al percorso formativo e gli esami obbligatori per il conseguimento della certificazione dei livelli di competenza conseguiti.


ARTICOLAZIONE DIDATTICA

Gli insegnamenti impartiti nei corsi di formazione accademica sono i seguenti:

  • Tecnica dei danza classica
  • Tecnica di danza contemporanea
  • Tecnica di danza jazz
  • Tecnica di danza di carattere
  • Composizione coreografica
  • Storia del balletto
  • Teoria e rimica della musica
  • Repertorio-interpretazione
  • Passo a due
  • Elementi di anatomia generali

I programmi di studio e di esame (qualora previsto) delle singole discipline di studio sono redatti in assonanza con quanto previsto dagli ordinamenti delle Accademie internazionali di danza di riferimento.