IL METODO


Lingua italiana

Il Metodo Sava è un approccio educativo per l'insegnamento della danza classica, che unisce al sistema di studio, elaborato e rigoroso della tecnica Vaganova, la musicalità, velocità, dinamica e purezza di linee dello stile Balanchine. 

Propone una didattica nuova ed innovativa che porta gli allievi al raggiungimento dei massimi risultati in armoni con la loro personaità psichica, fisica, artistica e musicale.

E' destinato a tutti gli insegnanti che  credono in una educazione che sa valorizzare le capacitàdi tutti gli allievi con uno studio che esalta in ogni sua fase tutta l'armonia e bellezza della danza. 


English language

Fusion of American and Russian technique, Educating classical ballet teachers and their students

"A new and innovative didactic that brings students to the highest achievement in harmony with their psychic, physical, artistic and musical personality.

This is the "Sava Method", an educational approach that combines the elaborate and rigorous study of "Vaganova Technique" with musicality, speed, dynamics and purity of "Balanchine Style”.

The "Sava Method" is intended for all teachers who believe in an education that can enhance the skills of all students with a study  that enhances the harmony and beauty of dance at every stage.


Langue française

La méthode Sava est une approche pédagogique pour l'enseignement de la danse classique. Cette méthode allie le système d'étude élaboré et rigoureux de la technique Vaganova avec la musicalité, la vitesse, la dynamique et la pureté des lignes du style Balanchine.

La méthode Sava propose un enseignement innovant qui conduit les élèves à atteindre le meilleur d’eux même en harmonie avec leur personnalité et leurs aptitudes physiques, artistiques et musicales.

Elle est destinée à tous les enseignants qui croient en une éducation sachant améliorer les compétences de tous les élèves puisqu’elle donne les outils nécessaires pour progresser en harmonie et en beauté et ça à tous les âge de l’apprentissage de la danse classique .


”Lo studio della tecnica Vaganova ci ha dato modo di apprezzare i risultati ottenuti grazie al lavoro minuzioso dei singoli elementi tecnici sui passi della tradizione accademica, elaborando un sistema di esercizi caratterizzato da un crescendo di difficoltà tecnica e di complessità compositiva graduata in otto anni di studio e organizzato in modo da assicurare uno studio privo di rischi per gli allievi, in relazione all’età e al livello di sviluppo psico-fisico.

Quando il Maestro George Balanchine creò lo stile Balanchine, detto anche ”neo classico”, lo fece appositamente per la School of American Ballet e per il New York City Ballet allo scopo di formare danzatori con particolari qualità (musicalità, velocità, dinamica e purezza di linee) necessarie ad interpretare i suoi balletti, rivolgendosi esclusivamente al danzatore professionista o comunque di livello avanzato.

Nelle mie varie esperienze professionali, sia di studio che di palcoscenico, ho avuto modo di analizzare passi e posizioni, tecniche e stili, sia a me congeniali o particolarmente difficoltosi.

Nell' intraprendere la via dell’insegnamento, ho iniziato a considerare con particolare attenzione la tipologia delle strutture fisiche, confrontandole con le difficoltà esecutive, in rapporto al miglioramento della struttura anatomica dell’allievo nella sua fase di crescita.

Di qui l'idea che, dalla fusione delle due tecniche: Vaganova e Balanchine, si sarebbe potuto ottenere una metodologia didattica innovativa e pienamente rispondente non solo a risolvere le suddette problematiche ma anche a sviluppare nell'allievo le migliori qualità tecniche ed artistiche.

Ho così creato un mio metodo per portare gli allievi al raggiungimento dei massimi risultati in armonia con la loro personalità psico-fisica.

Non intendo assegnare rigidi piani di costruzione della lezione, ma voglio invece tracciare una solida linea didattica che ogni insegnante, con la sua esperienza e sensibilità, elaborerà nel corso della sua lezione.

Credo che con questo metodo ogni insegnante potrà giungere ad un lavoro eccellente focalizzando il giusto intervento didattico in ogni situazione e livello di studio.