Incontro presso la scuola di danza Sparkling Project di Carpi

Di Benedetta Gasparini e Erika Grassi

Sono passati già dieci giorni dalle lezioni dello stage, eppure ci sembra di sentire ancora le sue esortazioni a ogni port de bras ed a ogni quinta posizione: Monica Sava, ballerina classica di affermata notorietà che adesso dedica il suo tempo alla divulgazione del metodo dididattico da lei messo a punto, il metodo Sava, ha trascorso con noi due giornate di lavoro che hanno profondamente plasmato l’apprendimento delle nozioni di danza delle allieve del corso accademico Base e Intermedio della nostra scuola Sparkling Project. Nozioni chiare, espresse in modo giocoso ma anche risoluto nei suoi tratti fondamentali, unendo la tradizione ad una novità organica e funzionale, per ribadire ancora di più l’importanza di un metodo di insegnamento moderno, adatto alle capacità di comprensione ed esecuzione di menti e corpi giovani che tanto devono imparare ad esperire su di sé e che necessitano di essere accompagnate in un percorso di propriocezione prima ancora che di performance. Il metodo promuove la coscienza di un piazzamento corretto e funzionale, unita alla ricerca di un movimento aggraziato e preciso, dove il piacere di ballare è tanto importante quanto la proprietà di movimento e la precisione del virtuosismo. Le allieve hanno accolto con entusiasmo gli spunti di lavoro della Maestra, che hanno ribadito e confermato i concetti di lavoro appresi durante le lezioni con l’insegnante Erika Grassi – direttrice della scuola – a sancire l’importanza di un metodo di insegnamento ragionato ed organico e l’importanza del confronto con realtà diverse e nuove che possano arrichire il bagaglio personale tanto delle allieve quanto delle insegnanti che hanno la responsabilità quotidiana della crescita di ogni allieva. Siamo liete che la Maestra Sava abbia apprezzato la nostra scuola per il connubio tra cultura, gioco e socialita’, che non compromette la preparazione delle ragazze, in cui ha riscontrato buone basi e ricettivita’ nell’apprendere un nuovo lavoro.